CASA D'ASTE VINCENT

ASTA N. 95

SLIDESHOW /  E-CATALOGUE/ dettaglio asta
12/12/2015 17.00 NA
Home > lista lotti

RICERCA LOTTI

Tornata
Categoria


Artista

























































































































































































vai al lotto n°: stima:
ricerca testuale: ordina per: righe per pagina:
mostra come:
  • list View
  • grid View
< 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 > 

Pagina 12 di 20. Righe totali 294
  • Lotto 166   Tornata 1

    La Volpe Alessandro

    La Volpe Alessandro (Lucera - FG 1820 - Roma 1887) Marina di Salerno olio su tela, cm 70x133 firmato in basso a destra: A. La Volpe
    STIMA min € 7000 - max € 13000

    Dettaglio
  • Lotto 167   Tornata 1

    Gaeta Enrico

    Enrico Gaeta Gaeta Enrico (Castellamare di Stabia 1840 - 1887) L’ingresso di Villa Starace olio su tela, cm 105x88 firmato in basso a destra: E. Gaeta Esposizioni: Napoli,Associazione “Circolo ArtisticoPolitecnico”, 03 - 14 Maggio 2014 Bibliografia: R. Caputo, La Scuola di Resina nell’Ottocento Napoletano, Grimaldi & C. Editori, Napoli 2013, pag. 168; Ottocento Catalogo dell’Arte Italiana Ottocento - Primo Novecento n.42, Metamorfosi Editore, Milano 2013, pag. 69; Enrico Gaeta a cura di Rosario Caputo , Ed. Vincent Napoli 2014
    STIMA min € 13000 - max € 22000

    Dettaglio
  • Lotto 168   Tornata 1

    Irolli Vincenzo

    Irolli Vincenzo (Napoli 1860 - 1949) Nobildonna olio su tela, cm 100x47 firmato in basso a sinistra: V. Irolli
    STIMA min € 12000 - max € 18000

    Dettaglio
  • Lotto 169   Tornata 1

    Mancini Antonio

    Mancini Antonio (Napoli 1852 -1930) La modella olio su tela, cm 100x60 firmato in alto a destra: Mancini
    Esposizioni: Milano 1922
    Bibliografia: Collezione On. G. Gussoni, lotto 98 tav. XXXVI, Galleria Milano, Gennaio 1922 Milano
    STIMA min € 25000 - max € 45000

    Dettaglio
  • Lotto 170   Tornata 1

    Dalbono Edoardo

    Dalbono Edoardo (Napoli 1841 - 1915) Mercatino rionale napoletano olio su tela, cm 51,5x97,5 firmato e iscritto in basso a destra: E. Dalbono Napoli
    a tergo cartiglio: Milano Internazionale Antiquariato XIX edizione, 8-16 Maggio 2004

    Bibliografia: L’Ottocento napoletano nelle collezioni private, a cura di R. Caputo, Grimaldi & C. Editori, Napoli 1999, tav. LII; L’Ottocento Napoletano dalla veduta alla trasfigurazione del vero, a cura di L. Martorelli con il contributo di R. Caputo, Galleria Vittoria Colonna, Napoli 2003, pag. 66-67; G. L. Marini, Il valore dei dipinti italiani dell’Ottocento e del primo Novecento, 2003-2004, U. Allemandi Editore, pag. 253, b/n
    STIMA min € 55000 - max € 75000

    Dettaglio
  • Lotto 171   Tornata 1

    Maniera di Nicola Casissa

    Maniera di Nicola Casissa Natura morta olio su tela, cm 35,5x46
    STIMA min € 3500 - max € 4000

    Dettaglio
  • Lotto 172   Tornata 1

    Maniera di Nicola Casissa

    Maniera di Nicola Casissa Natura morta olio su tela, cm 34x24,5
    STIMA min € 2800 - max € 3500

    Dettaglio
  • Lotto 173   Tornata 1

    Ruoppolo Giovan Battista attrib.

    Ruoppolo Giovan Battista attrib.(Napoli, 1629 – 1693) Natura morta con zucca olio su tela, cm 22,5x55
    STIMA min € 7000 - max € 10000

    Dettaglio
  • Lotto 174   Tornata 1

    Gemito Vincenzo

    Gemito Vincenzo (Napoli, 1852 - Napoli, 1929) L'acquaiolo bronzo, h cm 55
    STIMA min € 2500 - max € 2800

    Dettaglio
  • Lotto 175   Tornata 1

    Jerace Francesco

    Jerace Francesco (Polistena, RC 1853 – Napoli 1937) Allegoria altorilievo in gesso, h cm 65,5x51 Provenienza: Raccolta dell’autore; Collezione privata, Napoli Nella scultura dell’Ottocento il gesso assumeun’importanza sostanziale divenendo nel percorso degli artisti italiani ed europei l’unico originale cui fare riferimento, anche a distanza di tempo, nella realizzazione di nuovi esemplari di una stessa opera. Il gesso verrà conservatonegli atelier degli scultori e diverrà lo spunto per successive riflessioni. Il fascino di questo materiale conquistò presto i collezionisti, i quali nelle grandi esposizioni acquistavano talora i gessi presentati dagli artisti, senza ricorrerea successive commissioni in marmo o in bronzo. Anche la critica vi si soffermava di continuo, sottolineando come attraverso il gesso l’artista potesse dare la giusta attenzione al vero, potesse esprimere la perizia nell’esecuzione, ilvirtuosismo tecnico e soprattutto la potenza dell’espressione e del movimento. Tra i più importanti scultori italiani dell’Ottocento, intensamente produttivo, presente in molti paesi anche oltre Europa, Francesco
    STIMA min € 3500 - max € 4500

    Dettaglio
  • Lotto 176   Tornata 1

    Jerace Francesco

    Jerace Francesco (Polistena, RC 1853 – Napoli 1937) Ritratto di donna terracotta, h cm 50
    STIMA min € 1400 - max € 2200

    Dettaglio
  • Lotto 177   Tornata 1

    Renda Giuseppe

    Renda Giuseppe (Polistena, RC 1859 - 1939) Bimbo gesso, h cm 35 Provenienza: Coll. Eredi Renda, Napoli
    STIMA min € 1000 - max € 1400

    Dettaglio
  • Lotto 178   Tornata 1

    Renda Giuseppe

    Renda Giuseppe (Polistena, RC 1859 - 1939) Clara gesso, h cm 78 Provenienza: Coll. Eredi Renda, Napoli Esposizioni: Polistena 1995; Bibliografia: Giuseppe Renda a cura di F. Negri Arnoldi Electa Na 1995 tav. 39 pag. 84
    STIMA min € 3000 - max € 4000

    Dettaglio
  • Lotto 179   Tornata 1

    Marino Raffaele

    Marino Raffaele (Napoli 1868 - 1957) Figura femminile bronzo, h cm 59
    STIMA min € 700 - max € 1000

    Dettaglio
  • Lotto 180   Tornata 1

    D'Orsi Achille

    D'Orsi Achille (Napoli 1845 - 1929) Testa di pescatore bronzo, h cm 32,5 base in marmo, h cm 18,5
    STIMA min € 700 - max € 1000

    Dettaglio
< 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 > 

Pagina 12 di 20. Righe totali 294
thumb
thumb
thumb
thumb
thumb
thumb
thumb
thumb
thumb
thumb
thumb
thumb
thumb
thumb
thumb