italiano
english
thumb
thumb
thumb
thumb
thumb
thumb
thumb
ASTA N. 93 / lotto 163

Bril Matteo e Paolo

Bril Matteo e Paolo

Dipinti antichi

Stima: min €40000 - max €60000
  • Descrizione Lotto

    Bril Matteo e Paolo
    (Anversa 1550 – Roma 1583) (Anversa 1554 – Roma 1626)
    Paesaggio boschivo con scena di caccia agli uccelli con falco
    olio su tela, cm 132x200

    Provenienza: già Coll. Vittorio Carità, Napoli; Coll. privata, Napoli

    Il dipinto è corredato da una scheda critica del Professor Ferdinando Bologna, datata 25 Ottobre 1977, in cui si evidenzia che esso è opera autografa dei fratelli Matteo e Paolo Bril, entrambi nati ad Anversa, il primo nel 1550 il secondo nel 1554 e trasferitisi a Roma dopo il 1570 operando principalmente in lavori d’affresco.
    Il dipinto, databile a prima del 1584, appartiene sicuramente al genere fiammingo-olandese delle “Weltlandschaften” cinquecentesche ed ha indubbi punti di contatto con la linea di ricerca aperta da Gillis III Van Coninxloo e proseguita in Fiandra da Frederick Van Valckenborch, in Olanda dal Saverij; ma come bene osserva il Prof. Bologna l’ispirazione improntata al paesaggio “manieristico” italianizzante e le dimensioni inconsuetamente monumentali inducono a ricercare l’autore fra i nordici discesi ad operare in Italia e particolarmente a Roma durante lo scorcio del XVI secolo .

  • Informazioni Asta

    ASTA N. 93 del 13/06/2015 18:00.
    Via Tito Angelini, 29