italiano
english
thumb
thumb
thumb
ASTA N.138 / lotto 9

Caprile Vincenzo

Caprile Vincenzo

DIPINTI

Stima: min €2000 - max €4000
  • Descrizione Lotto

    Caprile Vincenzo (Napoli 1856 - 1936)
    Masseria
    olio su tela, cm 60x30
    firmato in basso a destra: V. Caprile

    Forse ricordato principalmente per i suoi personaggi agresti, per i numerosi contadini e pastorelle che, in scenari arcadici ed idillici, finirono per farne la fortuna sul mercato, Vincenzo Caprile in realtà esordì come pittore di paesaggio né mai abbandonò questo genere. Vicino a certi componenti della Scuola di Resina, pur concedendosi qualche “impressione” (specie su piccole tavole), il nostro comunque non rinnegò né il suo diretto maestro Morelli (cui furono avversi i porticesi) né addirittura l’accademismo di certi pittori quali lo Smargiassi, considerando fondamentale nell’arte (anche del paesaggio) una solida base disegnativa ed uno studio attento dei soggetti. L’opera proposta potrebbe rappresentare uno scorcio da qualche paese della costiera amalfitana, ove il Caprile fu solito recarsi con piacere fra le primavere e le estati della sua vita.

  • Informazioni Asta

    ASTA N.138 del 13/04/2019 18:00.
    Via Tito Angelini, 29